Mutui Crédit Agricole Italia

Chi desidera acquistare la casa o cambiare banca può scegliere i mutui Crédit Agricole, prodotti personalizzabili in base alle proprie esigenze, per finanziare fino all’80% dell’immobile. La banca mette a disposizione mutui a tasso fisso, variabile e variabile con soglia massima, inoltre propone l’opzione Gran Mutuo 100% per finanziare l’intero valore dell’abitazione, acquistando una casa all’interno del programma Progetto Abitare. Vediamo nel dettaglio i costi, i tassi e le opinioni sui mutui ipotecari di Crédit Agricole Italia.

Chi è Crédit Agricole Italia?

Crédit Agricole Italia è un gruppo bancario internazionale, con una forte presenza nel nostro Paese grazie alle fusioni dell’istituto con importanti banche italiane locali. La società è operativa fin dal 1860, tuttavia dal 2007 ha realizzato una serie di acquisizioni di rilievo, tra cui quelle di Cariparma, Friuladria, Carispezia, della Cassa di Risparmio di Cesena, Rimini e San Miniato.

Complessivamente si tratta di un gruppo solido e affidabile, con un CET1 ratio dell’11,6%, oltre 10 mila dipendenti e collaboratori, 1.100 filiali di zona e un rating da parte dell’agenzia Moody’s di Baa1. Per quanto riguarda i numeri Crédit Agricole ha chiuso il 2018 con un patrimonio di 6,16 miliardi di euro, proventi operativi netti a quota 1,48 miliardi di euro e un risultato netto di 252 milioni di euro.

Mutui ipotecari Crédit Agricole Italia: caratteristiche principali

Crédit Agricole Italia propone mutui ipotecari per l’acquisto della prima o della seconda casa, le ristrutturazioni edilizie e la surroga del vecchio mutuo, per cambiare banca e trovare condizioni contrattuali più convenienti. Le soluzioni sono disponibili a tasso fisso, una scelta ideale per chi vuole mantenere un profilo prudente, a tasso variabile per approfittare dei parametri attuali sui mercati finanziari, a tasso BCE oppure a tasso d’interesse variabile con soglia massima.

Normalmente è possibile finanziare fino all’80% del valore dell’immobile, limite che scende al 50% per le ristrutturazioni e la liquidità, tuttavia la banca mette a disposizione dei mutui fino al 100%. Tale opzione è applicabile partecipando al Fondo di Garanzia per la Prima Casa, oppure acquistando un immobile tramite il portale Progetto Abitare, una piattaforma gestita dall’istituto di credito, che offre case acquistabili con mutui al 100% senza vincoli o restrizioni.

Mutuo Base: cos’è e come funziona

La prima opzione di Crédit Agricole è Mutuo Base, un mutuo ipotecario disponibile a tasso fisso e variabile, riservato a chi vuole acquistare la casa, (finanziamento concesso fino all’80% del valore dell’immobile, ristrutturare l’abitazione od ottenere liquidità (fino al 50% del valore commerciale della casa), oppure richiedere la surroga del vecchio mutuo (importo minimo 50.000€ e massimo fino all’80% del valore dell’abitazione).

Mutuo Base di Crédit Agricole Italia è disponibile con una durata compresa tra 10 e 30 anni, prevede l’iscrizione di un’ipoteca sull’immobile del 150% del valore dello stesso, con un periodo di preammortamento di 12 mesi. Il tasso d’interesse fisso è calcolato in base al parametro IRS di riferimento, mentre quello a tasso variabile a seconda dell’indice Euribor 360 a 3 o 6 mesi oppure del tasso BCE.

Entrambi subiscono la maggiorazione di uno spread fino al 5%, senza polizza Multirischi, oppure fino al 4,5% sottoscrivendo la copertura Polizza CPI Multirischi o Polizza CPI Vita. Mutuo Base è un prodotto semplice, che non prevede rischi né alterazioni dei costi durante tutta la durata del rimborso, tuttavia non permette di usufruire delle opzioni di flessibilità proposte dalla banca, come la funzionalità per saltare le rate o modificare la durata.

Mutuo Crédit Agricole: di cosa si tratta

Un’altra possibilità per chi deve comprare la casa è Mutuo Crédit Agricole, una soluzione che propone un tasso fisso per evitare rialzi del costo della rata mensile, un tasso variabile per usufruire delle condizioni vantaggiose dei mercati, oppure un tasso variabile con soglia massima, che permette di beneficiare degli aspetti convenienti del variabile impostando un tetto di protezione contro l’aumento eccessivo della rata mensile.

Anche in questo caso è possibile richiedere il mutuo per l’acquisto della prima o della seconda casa, le ristrutturazioni edilizie, la surroga e la liquidità, con una durata di rimborso da un minimo di 10 anni fino a un massimo di 30 anni. L’importo massimo finanziabile può arrivare fino all’80% del valore commerciale dell’immobile, per l’acquisto e la surroga, mentre per le ristrutturazioni e la liquidità non oltre il 50% del valore dell’abitazione.

Tra le caratteristiche più importanti del Mutuo Crédit Agricole ci sono le opzioni di flessibilità. Si tratta di servizi accessori che rendono il mutuo più facile da rimborsare, in quanto è possibile posticipare il pagamento di una rata ogni 12 mesi, dopo il primo anno di rimborso, sospendere il pagamento delle rate fino a 12 mesi consecutivi, bloccare soltanto il pagamento della quota capitale fino a 4 volte in 24 mesi, oppure aumentare o diminuire la durata complessiva fino a 5 anni.

Gran Mutuo 100%: tassi d’interesse e come ottenerlo

Un’alternativa interessante proposta da Crédit Agricole è Gran Mutuo 100%, un mutuo ipotecario con il quale è possibile finanziare fino al 100% del valore dell’immobile, una soluzione particolarmente adatta a chi non dispone della somma necessaria per versare l’anticipo. Questo mutuo prevede una durata di rimborso compresa tra 5 e 30 anni, con la possibilità di scegliere tra il tasso d’interesse fisso e variabile, il primo vincolato al parametro IRS il secondo all’Euribor 360.

Ad entrambi viene applicato una maggiorazione, uno spread pari a non oltre il 4,5% senza polizza Multirischi, altrimenti fino a massimo il 4%. Per usufruire di un mutuo ipotecario fino al 100% del valore dell’abitazione, come previsto dai prodotti di Crédit Agricole Italia, bisogna rientrare in due opzioni. La prima consiste nel programma del Fondo di Garanzia per la Prima Casa, che permette di non avere limitazioni nell’importo da richiedere e nell’età anagrafica.

La seconda modalità prevede l’inserimento all’interno del Progetto Abitare, un sistema messo a disposizione dalla banca con la società controllata Real Estate Deleveraging, che offre una serie di immobili il cui acquisto può essere finanziato con un mutuo fino al 100%, sia per comprare la prima che la seconda casa. Per sapere quali abitazioni sono disponibili con questa opzione basta andare sul portale www.ca-progettoabitare.it, utilizzando l’apposito programma di ricerca per localizzare gli immobili presenti nella zona di proprio interesse.

Dopodiché basta fissare un appuntamento nella filiale della banca più vicina, per ricevere una consulenza specializzata e presentare una richiesta formale per l’acquisto dell’immobile. Progetto Abitare non prevede vincoli anagrafici di nessun tipo, perciò chiunque in possesso dei requisiti reddituali può ottenere un mutuo fino al 100%, finanziando l’intera somma dell’abitazione da comprare.

Costi dei mutui Crédit Agricole

Per quanto riguarda i costi la banca applica una serie di spese fisse, tra cui una commissione dell’1,50% per l’istruttoria della pratica, con importo minimo di 1.500€ e massimo di 3.000€, la perizia tecnica a carico del cliente da stabilire con il professionista, 1,50€ per l’incasso delle rate mensili e il costo dell’assicurazione obbligatoria contro incendi e scoppi. In questo caso l’importo dipende dalla durata del mutuo e dalla somma del finanziamento in relazione al valore della casa.

La surroga del vecchio mutuo non prevede spese di istruttoria, gestione e perizia tecnica, perciò è possibile effettuare l’operazione gratuitamente senza nessuna commissione aggiuntiva. Su richiesta di possono attivare delle polizze assicurative facoltative, che permettono di proteggere se stessi e la propria famiglia in caso di perdita del lavoro, malattia, infortunio, decesso e invalidità.

Calcola rata online: preventivo gratuito mutui Crédit Agricole

La banca mette a disposizione una piattaforma specifica per richiedere un preventivo gratuito online del mutuo, basta andare sul sito web www.ca-mutuoadesso.it, oppure utilizzare i siti di comparazione dei prezzi per confrontare le proposte di vari istituti di credito. Sul portale ufficiale è presente un sistema di calcolo della rata, bisogna soltanto specificare la finalità del mutuo, scegliendo tra acquisto, surroga e ristrutturazione, indicare il valore dell’immobile, l’importo del mutuo e la durata del rimborso, cliccando infine sulla voce Calcola rata.

A questo punto il sistema mostrerà una serie di opzioni disponibili, proposte che possono visionate senza impegno per analizzare ogni mutuo nel dettaglio. Dopodiché è possibile cliccare sulla voce Scegli e inoltrare la richiesta alla banca, inserendo i propri dati anagrafici e fissando un appuntamento per parlare direttamente con un consulente del gruppo. Il sistema indica varie soluzioni, a tasso fisso, variabile o variabile con soglia massima, sia con che senza copertura assicurativa.

Ad esempio, richiedendo un preventivo online per un mutuo di 200.000€ a 30 anni, per acquistare un immobile del valore commerciale di 250.000€, Crédit Agricole offre i seguenti prodotti.

Mutuo a tasso fisso con opzioni flessibilità (con Polizza CPI Vita)

  • Rata mensile 718,06€
  • TAN 1,86%
  • TAEG 1,99%

Mutuo a tasso fisso con opzioni flessibilità (senza Polizza CPI Vita)

  • Rata mensile 768€
  • TAN 2,36%
  • TAEG 2,48%

Mutuo a tasso variabile con opzioni flessibilità (con Polizza CPI Vita)

  • Rata mensile 649,47€
  • TAN 1,14%
  • TAEG 1,26%

Mutuo a tasso variabile con opzioni flessibilità (senza Polizza CPI Vita)

  • Rata mensile 696,53€
  • TAN 1,64%
  • TAEG 1,74%

Mutuo a tasso variabile con CAP e opzioni flessibilità (con Polizza CPI Vita)

  • Rata mensile 662,82€
  • TAN 1,29%
  • TAEG 1,43%

Mutuo a tasso variabile con CAP e opzioni flessibilità (senza Polizza CPI Vita)

  • Rata mensile 710,45€
  • TAN 178%
  • TAEG 1,92%

Mutuo a tasso fisso base senza opzioni flessibilità (con Polizza CPI Vita)

  • Rata mensile 693,84€
  • TAN 1,61%
  • TAEG 1,74%

Mutuo a tasso fisso senza opzioni flessibilità (senza Polizza CPI Vita)

  • Rata mensile 742,79€
  • TAN 2,11%
  • TAEG 2,22%

Come richiedere un mutuo Crédit Agricole: documenti e tempi d’erogazione

Chi volesse rivolgersi a Crédit Agricole per richiedere un mutuo, può scegliere di effettuare la domanda online utilizzando il sistema di calcolo della rata, oppure fissare un appuntamento in filiale per ricevere la consulenza di un collaboratore specializzato della banca. In qualsiasi caso l’istituto garantisce un tempo di erogazione massimo non oltre i 90 giorni, con una disponibilità della somma entro 11 giorni a partire dalla data d’iscrizione dell’ipoteca sull’immobile.

Per quanto concerne la documentazione è necessario presentare:

  • documento d’identità valido
  • codice fiscale
  • Stato di Famiglia
  • certificato di reddito
  • compromesso d’acquisto
  • atto di provenienza dell’immobile
  • documentazione catastale

Come certificati di reddito sono accettate le ultime 3 buste paga, per i lavoratori dipendenti con contratto a tempo indeterminato, il cedolino della pensione per i pensionati INPS, oppure la dichiarazione dei redditi per i lavoratori autonomi e i liberi professionisti titolari di partita IVA. Per la surroga del mutuo è necessario reperire anche le quietanze di pagamento, una copia dell’iscrizione ipotecaria e l’atto di compravendita.

Mutuo Crédit Agricole Cariparma: opinioni e recensioni

Secondo le opinioni dei clienti i mutui Crédit Agricole sono un prodotto affidabile, una soluzione che permette di acquistare la propria casa scegliendo tra varie opzioni disponibili, in base alle proprie esigenze. Le tempistiche sono spesso abbastanza lunghe, tuttavia mai superiori al limite dei 90 giorni come indicato nel contratto.

Crédit Agricole: contatti e numeri utili

Per maggiori informazioni sui mutui di Crédit Agricole Italia è possibile contattare il servizio clienti della banca, chiamando il numero verde gratuito 800 77 11 00, oppure dall’estero il numero +39 0521 942 940. In alternativa è possibile inviare un’email online, per ottenere ulteriori dettagli sui prodotti dell’istituto di credito oppure prenotare un appuntamento in filiale, bisogna soltanto andare sul sito web ufficiale della banca, selezionare la voce Contatti in fondo alla pagina e scegliere la finalità della richiesta, compilando l’apposito modulo.